Xylem apre un nuovo ufficio in Arabia Saudita

Xylem ha annunciato l’apertura di un nuovo ufficio a Riyadh, Arabia Saudita, nell’ambito di un investimento da 35 milioni di dollari nella regione Middle East North Africa. Questa iniziativa contribuirà ad ampliare l’offerta di prodotti e servizi localizzati e la relativa disponibilità nei principali mercati della regione.

“L’apertura del nuovo ufficio in Arabia Saudita rappresenta una pietra miliare importante per il nostro investimento a livello regionale”, afferma Vincent Chirouze, Direttore per la regione Middle East and Africa di Xylem. “Infatti, supporterà la nostra strategia di lungo periodo volta a fornire soluzioni e tecnologie sostenibili per contribuire a risolvere le problematiche idriche di tutta la regione. Il nuovo ufficio ci consentirà di essere più vicini ai clienti e di sviluppare soluzioni intelligenti e personalizzate per le loro esigenze specifiche, aumentando al contempo la nostra capacità. Inoltre, ci consentirà di offrire lo stesso servizio e gli stessi prodotti di alta qualità che i nostri partner ed i nostri clienti si aspettano da Xylem”.

Oltre all’ufficio in Arabia Saudita, nell’ambito del proprio piano di crescita, Xylem ha investito anche in diversi nuovi stabilimenti in tutta la regione, tra cui uno stabilimento produttivo e centro di noleggio a Dubai nonché un ufficio a Doha, Qatar. Il nuovo stabilimento produttivo e centro di noleggio è stato inaugurato nell’ottobre 2016.

L’ufficio di Xylem in Arabia Saudita si trova in King Fahd Road, al 12° piano della Al Anoud Tower, Riyadh, Arabia Saudita.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

 

Serie di articoli

Il futuro della tecnologia dell’acqua: intelligente e sostenibile

Inizia a leggere

Abbonati alla nostra newsletter