Pompe compatte per acque reflue Flygt ora con tecnologia Adaptive N

Xylem ha lanciato una nuova serie di pompe compatte e migliorate con la propria tecnologia brevettata Adaptive N™, progettate per eliminare il rischio di intasamento. Inoltre, l’azienda ha lanciato il nuovo modello Flygt 3069, una pompa per acque reflue all’avanguardia che assicura un pompaggio continuo a prova di intasamento anche in condizioni estreme.

“La tecnologia all’avanguardia Adaptive N di Xylem è stata sviluppata e progettata sulla base di anni di esperienza di pompaggio delle acque reflue”, spiega Ola Wagner, Responsabile di Prodotto per la gamma di pompe compatte Flygt. “Ora, con il lancio di questa nuova serie di pompe compatte, i nostri clienti potranno contare su un pompaggio affidabile ed a prova di intasamento per varie applicazioni di acque reflue”.

Riduzione del consumo energetico fino al 25%

Oltre alla massima affidabilità garantita dalla funzionalità autopulente, la tecnologia Adaptive N di Flygt contribuisce a ridurre il consumo energetico fino al 25% rispetto alle pompe convenzionali. Il design idraulico innovativo della nuova serie di pompe è offerto in tre materiali differenti: Hard-Iron, ghisa temprata e acciaio inox.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

La nuova Flygt 3069 è una pompa unica nel suo genere, abbinando la rinomata tecnologia a prova di intasamento di Xylem con una capacità inferiore a 10 kilowatt (kW). Inoltre, è disponibile sia con girante vortex che con trituratore. La pompa 3069 è estremamente versatile e può essere configurata per essere installata in quattro modi differenti in base alle esigenze dell’applicazione. Infine, il design modulare e adattabile riduce i costi di magazzino.

Tecnologia a prova di intasamento utilizzata in 500.000 installazioni

L’innovativa tecnologia autopulente N di Flygt è stata lanciata sul mercato nel 1997 e da allora è stata testata e collaudata sul campo in oltre 500.000 installazioni in tutto il mondo. La tecnologia brevettata Adaptive N, basata sulla tecnologia originale e sul design collaudato N, è stata lanciata nel 2009.

I prodotti a marchio Flygt di Xylem sono sinonimo di prestazioni straordinarie a basso costo e sono stati ampiamente collaudati in applicazioni quali acque reflue, acque meteoriche, fanghi, effluenti industriali, acque non trattate ed acque di raffreddamento.

Come funziona la tecnologia Adaptive N

Quando gli oggetti solidi come materiali fibrosi e filamentosi ed i reflui moderni raggiungono l’ingresso di una pompa convenzionale, tendono ad accumularsi sui denti di guida delle pale della girante. Questo accumulo di materiale riduce l’efficienza della girante e può comportare interventi di assistenza imprevisti e un maggiore consumo energetico. La tecnologia Adaptive N risolve entrambe le problematiche in due fasi:

Fase 1: La maggior parte degli oggetti solidi in ingresso alla pompa passerà attraverso la girante tra le relative pale. Se un oggetto rimane intrappolato sul dente di guida di una delle pale, scivolerà all’indietro verso la periferia dell’ingresso.

Fase 2: L’oggetto solido scorrerà lungo la punta della pala della girante, all’interno di un’apposita scanalatura di espulsione. Il perno di guida nell’anello dell’inserto provvederà quindi ad allontanare tutti i tipi di solidi dal centro della girante, lungo il dente di guida e infine attraverso la scanalatura di espulsione. Se il detrito è particolarmente voluminoso, la girante Adaptive N si muoverà eventualmente verso l’alto in direzione assiale per agevolarne il passaggio.

Per saperne di più sulla gamma di pompe compatte Flygt

ISCRIVITI A IMPELLER

 

Nuova serie di articoli

In primo piano: le sfide presenti e future per le aziende pubbliche di servizi

Inizia a leggere

Abbonati alla nostra newsletter